rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Politica

Referendum del 5 maggio, ecco l'organizzazione dei seggi elettorali

Le operazioni di voto si svolgeranno soltanto nella giornata di domenica con inizio alle  7 e sino alle 22

L'amministrazione comunale fa sapere che in vista del referendum consultivo, previsto per domenica 5 maggio 2019 ed avente ad oggetto la modifica dei confini territoriali afferenti i comuni di Agrigento, Aragona e Favara, le operazioni di voto si svolgeranno soltanto nella giornata di domenica con inizio alle  7,00 e sino alle ore 22,00.

L’organizzazione dei seggi elettorali sul territorio comunale è così ripartita: gli elettori iscritti nelle liste elettorali delle sezioni dal numero 1 al numero 26, sezioni facenti riferimento alla zona di “Agrigento centro”, voteranno presso la ex caserma dei vigili del fuoco al viale della Vittoria dove sono costituiti tre seggi.

Gli elettori iscritti nelle liste elettorali delle sezioni dal numero 30 al numero 45 e facenti riferimento alle zone “Monserrato – Fontanelle, Giardina Gallotti e Montaperto” voteranno presso gli uffici comunali di Fontanelle in via Antonio Pancamo dove sono costituiti due seggi.

Gli elettori iscritti nelle liste elettorali delle sezioni dal numero 46 al numero 54, facenti riferimento alle zone  “Villaggio Mosè, Villaggio Peruzzo e San Leone”, voteranno presso il palacongressi di viale Leonardo Sciascia dove sono costituiti due seggi.

Gli elettori iscritti nelle liste elettorali delle sezioni dal numero 27 e fino al numero 40, facenti riferimento alla zona “Quadrivio Spinasanta, Villaseta e Favara ovest” voteranno presso il palacongressi di viale Leonardo Sciascia dove è costituito un seggio.

Gli elettori iscritti nelle liste elettorali delle sezioni 55 e 55 bis, facenti riferimento alla zona di “contrada Consolida” voteranno presso l’ospedale San Giovanni di Dio dove è costituito un seggio.

Infine è costituito il seggio volante che comprende gli iscritti nelle liste elettorali della sezione numero 15 (seggio speciale ex ospedale psichiatrico), numero 48 (casa di cura clinica “Sant’Anna”) e numero 52 bis (casa circondariale di contrada Petrusa). 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Referendum del 5 maggio, ecco l'organizzazione dei seggi elettorali

AgrigentoNotizie è in caricamento