rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Politica

Redditi Ars, è Carmelo Pullara il più "ricco" tra gli agrigentini

E' seguito a poca distanza dall'ex deputato nazionale Gallo Afflitto e dal vicepresidente dell'Ars Di Mauro. Chiude Savarino con meno di 4mila euro dichiarate

Il più "ricco" della pattuglia agrigentina al Parlamento regionale è lui: Carmelo Pullara (Democratici e autonomisti), dirigente medico di recente "prestato" alla Politica. Il suo imponibile, così come "cristallizzato" nella dichiarazione dei redditi pubblicata sul sito istituzionale dell'Ars, è di 96.119 euro. I redditi, va precisato, sono del 2017 (quelli cioè inseriti nel 730 del 2018) e a pesare, rispetto ai colleghi agrigentini è l'occupazione realizzata prima dell'ingresso in politica, occupazione, quella del parlamentare, che di certo avrà fatto bene alle casse di alcuni da un punto di vista strettamente statistico: significativo è infatti che il reddito minore tra quelli dichiarati sia quello di Giusi Savarino (Diventerà bellissima), che appunto per l'anno 2017 risulta avere avuto un imponibile di 3.275 euro, che erano poco più di 500 euro se guardiamo al 2016.

Nella classifica dei più "ricchi", al secondo posto, troviamo poi Riccardo Gallo Afflitto (Forza Italia), precario del Libero consorzio di Agrigento ma soprattutto deputato nazionale uscente, che ha dichiarato 90.153 euro. La lista prosegue con un decano (e sarebbe poco) della politica locale, ovvero il vicepresidente dell'Ars Giovanni (Roberto) Di Mauro, che ha un imponibile di 82.953 euro. A seguire troviamo Margherita La Rocca Ruvolo (Udc), deputato uscente e rientrate, con un imponibile di 66.363 euro, Matteo Mangiacavallo (M5S), anche lui deputato riconfermato, con un imponibile di 63.418 euro; il 5 Stelle Giovanni Di Caro, neo eletto e, per gran parte del 2017 impiegato al Comune di Favara, con un imponibile di 50.583 euro e, infine, Michele Catanzaro (Pd), anche lui neoeletto, che ha dichiarato un imponibile di 41.438 euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Redditi Ars, è Carmelo Pullara il più "ricco" tra gli agrigentini

AgrigentoNotizie è in caricamento