menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La nuova Giunta di Ravanusa con al centro il sindaco D'Angelo

La nuova Giunta di Ravanusa con al centro il sindaco D'Angelo

Nominati gli assessori mancanti, l'Esecutivo di Ravanusa adesso è operativo

Ai già designati Tonino Nobile e Guido Muratore si sono aggiunti Gaetano Carmina e Liliana Aronica

Il presidente del Consiglio è stato eletto. Si tratta di Vito Ciotta, mentre Giuliana Miceli è il vice. Il sindaco di Ravanusa, Carmelo D’Angelo, ha intanto aggiunto i due tasselli mancanti all’Esecutivo della prima ora. In prima battuta, D’Angelo aveva nominato i due assessori che erano stati indicati dalla lista "Andiamo avanti": Tonino Nobile e Guido Muratore. A loro due, dopo il giuramento del primo cittadino davanti al Consiglio, si sono aggiunti: Gaetano Carmina, che è anche consigliere comunale e manterrà le due cariche, essendo risultato il più votato tra i candidati consiglieri e Liliana Aronica, alla sua prima esperienza amministrativa. Carmina invece era il vice sindaco della precedente sindacatura D’Angelo e continuerà ad esserlo anche in questa nuova avventura amministrativa.

Queste le deleghe assegnate dal sindaco D’Angelo ai suoi collaboratori: Gaetano Carmina Vicesindaco e delega ad Igiene Ambientale, servizi esterni, verde pubblico e servizi cimiteriali; Guido Gaetano Muratore delega ad Urbanistica, lavori pubblici, attività produttive e società partecipate; Tonino Nobile delega alla solidarietà sociale, pubblica istruzione, asilo nido, mercato settimanale e personale; Liliana Aronica delega allo sport, spettacolo, turismo, promozione del museo e dell'area archeologica.

Il sindaco ha mantenuto per se le deleghe alla Programmazione economica e finanze. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento