Domenica, 13 Giugno 2021
Politica

Racalmuto, il vice sindaco Mattina si è dimesso: Curto entra in Giunta

Il sindaco Vincenzo Maniglia: "E' intenzionato a lasciare per motivi di impegni personali. Continuerà a lavorare con noi esternamente"

Il vice sindaco uscente di Racalmuto: Giovanni Mattina

Il vice sindaco di Racalmuto, Giovanni Mattina, si è dimesso. Nove mesi dopo le elezioni amministrative, Mattina ha deciso - le dimissioni non sono state però ancora formalizzate - di lasciare la Giunta di Vincenzo Maniglia. "Le dimissioni ancora non ci sono, ma Mattina è intenzionato a lasciare per motivi di impegni personali. - ha spiegato proprio il sindaco Maniglia - .  Continuerà a lavorare con noi esternamente". 

In paese si sta già andando oltre. Perché se è vero che le dimissioni non sono state ancora formalizzate, già si rincorrono le voci su chi potrebbe sedersi sulla poltrona di vice sindaco e su chi entrerà nell'Esecutivo. E' certo, pare, che in Giunta entrerà il giovane consigliere comunale Angelo Curto. 

Due i nomi che, invece, circolano e con insistenza per la carica di vice sindaco: quello dell'assessore alla Cultura Enzo Sardo e quello dell'assessore ai Lavori pubblici Antonino Lauricella. Il sindaco, in merito, taglia corto sostenendo: "Non ci sono ancora indicazioni".

E' scontato, dunque, che il primo cittadino di Racalmuto attende indicazioni da quanti compongono lo schieramento di maggioranza. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Racalmuto, il vice sindaco Mattina si è dimesso: Curto entra in Giunta

AgrigentoNotizie è in caricamento