menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Peppe Zambito

Peppe Zambito

Zambito: "Sfiduciare il sindaco Messana è un errore"

Il segretario provinciale del Pd: "Auspico un ripensamento ed una ricomposizione della frattura che si è venuta a creare nella coalizione di governo"

“Rischia di esplodere la situazione politica a Racalmuto dove otto consiglieri di maggioranza  minacciano di sfiduciare il sindaco. E’ bene precisare che il Partito Democraticonon ha nessun assessore, trattandosi di una giunta tecnica nominata dal sindaco, e non detiene nessuna posizione di potere se non quella legittima che l’elettorato ha affidato al sindaco Emilio Messana dirigente del PD. Tuttavia il sindaco si è dimostrato disponibile ed aperto alla richiesta dei partiti della coalizione che vogliono una nuova giunta politica composta da persone da loro indicate”.

A sostenerlo è Peppe Zambito, segretario provinciale del Pd, intervenendo sul fatto che 8 consiglieri comunali hanno presentato la mozione di sfiducia al sindaco. Secondo Zambito “risulta intempestivo e minaccioso il documento con il quale si ventila la formalizzazione, nei prossimi giorni, di una possibile mozione di sfiducia. Non è certamente auspicabile fare naufragare un’esperienza amministrativa che ha portato una ventata di novità. E’ lontano da me pensare che si voglia tornare  alle vecchie logiche lottizzatrice che tanto danno hanno provocato al paese”. “Si punta, forse, al commissariamento del comune? Auspico un ripensamento ed una ricomposizione della frattura che si è venuta a creare in seno alla coalizione, per ripartire con un nuovo slancio nell’interesse generale. A breve sarò a Racalmuto per incontrare i dirigenti del mio partito e le forze alleate per cercare una soluzione”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento