Lunedì, 20 Settembre 2021
Politica Racalmuto

Cambio in giunta per il sindaco Maniglia, via Iacono: arriva l'assessore Penzillo

Una sfilza di deleghe per la giovane racalmutese. Per lei, anche sviluppo, sport e spettacolo

Il nuovo assessore Angela Penzillo

Cambio di assessore nella Giunta Maniglia del Comune di Racalmuto. Angela Penzillo sostituisce l’uscente Maria Cristina Iacono.

Per la giovane racalmutese una sfilza di deleghe.

Angela Penzillo - nipote del già assessore Antonino Lauricella e sorella di Oriana Penzillo che è stata assessore nella precedente Giunta Messana - si occuperà di Servizi di manutenzione e sistemazione ordinaria, Verde pubblico, Decoro e arredo urbano, Sviluppo e recupero del territorio, centri storici e periferie, Formazione Professionale, Attività Produttive, Sport e Spettacolo, Volontariato e associazionismo, Politiche infantili e giovanili, Rapporti con il consiglio comunale, Comunicazione attività amministrativa. 

L'incarico è stato dato oggi dal sindaco Vincenzo Maniglia. 

"Ringrazio il sindaco Vincenzo Maniglia per la nomina e per la fiducia anticipatami con questo nuovo ruolo di assessore, per me è la prima esperienza in qualità di amministratore pubblico, oggi più di prima voglio mettere in campo, con impegno, determinazione e responsabilità, la passione per la politica che mi accompagna sin da piccola - ha detto il neo assessore Angela Penzillo - . Felice di entrare in squadra a fianco del sindaco e di tutti i componenti della Giunta ai quali va il mio apprezzamento per il lavoro svolto e con i quali ho l’immediato piacere di collaborare con spirito di accrescimento e sintonia. Mi impegno sin da subito a portare avanti gli impegni presi dall’assessore Maria Cristina Iacono e nello stesso tempo cercherò di dare un sostegno concreto alle altre cariche assessoriali in modo da portare avanti i diversi obbiettivi del programma elettorale che ci ha visti partecipi punto per punto. Ringrazio le forze politiche che continuano a sostenere il progetto e che hanno riposto fiducia nei miei confronti, in particolar modo tengo a ringraziare la mia famiglia, i miei amici e tutto il mio gruppo politico di appartenenza. Rimango a disposizione dei consiglieri comunali e di tutti i cittadini - ha concluso Penzillo - per il ruolo assegnatomi e per tutto quanto sarà di mia competenza. Speranzosa di trovare all’interno del Comune una grande squadra con la quale intendo sin da subito istaurare un rapporto di cooperazione con il segretario comunale, con gli uffici, i dirigenti e con i singoli dipendenti comunali. Durante il mio mandato di assessore vorrei coinvolgere le varie associazioni e le varie attività che sono presenti nella nostra Racalmuto, che oggi in questo particolare periodo che stiamo vivendo hanno bisogno più di prima del sostegno e della presenza dell’amministrazione comunale".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cambio in giunta per il sindaco Maniglia, via Iacono: arriva l'assessore Penzillo

AgrigentoNotizie è in caricamento