Giunta Maniglia, la nomina di Angelo Curto slitta a venerdì

E' scontato però che verrà designato assessore e vice sindaco. Il sindaco: "Stiamo discutendo con la coalizione sulla sostituzione dell’assessore e del vice sindaco, il tutto in un clima di assoluta serenità e collaborazione”

Angelo Curto

La ricomposizione della Giunta Maniglia non c’è stata. Non ancora, almeno. A Racalmuto, però, non ci sono segreti: si sa già, fin da prima che il vice sindaco si dimettesse formalmente, chi prenderà il posto dell’uscente Giovanni Mattina e si sa anche già chi sarà il vice sindaco. Tutto è stato dunque deciso e venerdì, giorno in cui verrà nominato assessore Angelo Curto, non ci saranno colpi di scena. A subentrare al dimissionario assessore e vice sindaco Giovanni Mattina sarà, appunto, il consigliere comunale Angelo Curto, 28 anni. E sarà proprio lui il nuovo vice sindaco del “paese della ragione”. Nulla da fare dunque per gli assessori alla Cultura e ai Lavori pubblici, rispettivamente Enzo Sardo e Antonino Lauricella di cui, e anche con una certa insistenza, si facevano – nei giorni scorsi, subito dopo che era trapelata l’indiscrezione sulle dimissioni di Mattina - i nomi.

“Ho ricevuto le dimissioni del vice sindaco Giovanni Mattina giorno 7 (martedì ndr.) – ha spiegato, ieri sera, il sindaco di Racalmuto Vincenzo Maniglia mentre tornava da Palermo dove è stata intitolata la biblioteca a Leonardo Sciascia - . Stiamo discutendo con la coalizione sulla sostituzione dell’assessore e del vice sindaco, il tutto in un clima di assoluta serenità e collaborazione”. Maniglia l’unica cosa che lasciava trapelare, ieri sera, così come aveva già fatto quando è circolata l’indiscrezione sulle dimissioni di Mattina, era il nome della new entry in Esecutivo: Angelo Curto appunto. Il sindaco di Racalmuto null’altro aggiungeva se non che “Mattina continuerà a stare al fianco della Giunta che ha dovuto lasciare per impegni personali. Impegni – ha spiegato il capo dell’amministrazione di Racalmuto – che non gli potevano più consentire una presenza costante in Giunta. Come ha dato un sostanziale apporto in campagna elettorale, così Mattina continuerà a fare perché condivide il progetto politico”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’integrazione della Giunta, con la nomina ufficiale ad assessore del consigliere Angelo Curto, verrà fatta domani. Non è escluso – anzi sembra essere quasi scontato – che subito dopo il ventottenne riceva l’incarico di vice sindaco e le deleghe assessoriali che, inevitabilmente, verranno rimaneggiate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Covid-19, altri due casi in provincia: chiuso ristorante e richiamati tutti i clienti

  • La faida sull'asse Favara-Belgio, scatta l'operazione "Mosaico": raffica di arresti, trovate armi

  • Operazione "Mosaico": duplice tentato omicidio, ecco chi sono i 7 arrestati

  • Coronavirus, ancora positivi in provincia: a Ravanusa i casi salgono a sette

  • "Se l'è cantata... è un burdellu ora": Antonino Mangione si "pente" e i due esecutori dell'agguato tremano

  • Nuova "bomba" d'acqua sull'Agrigentino: strade e ristoranti allagati, albero su auto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento