menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il consigliere Giuseppe Licata

Il consigliere Giuseppe Licata

Giuseppe Licata si dichiara indipendente, fibrillazioni in Consiglio?

Il consigliere: "Non voglio tradire la fiducia e le aspettative dei miei elettori e pertanto voterò di volta in volta quelle proposte che riterrò valide e che avranno come obiettivo prioritario la tutela e gli interessi del territorio” 

S’è dichiarato indipendente. Il consigliere comunale di Racalmuto Giuseppe Licata, eletto nella lista “SiAmo Racalmuto – Cinzia Leone sindaco”, ha dichiarato di non aderire più al gruppo consiliare ed ha assunto, dunque, una posizione da indipendente, rimanendo comunque in minoranza e in contrapposizione rispetto alla maggioranza del Consiglio.

Una scelta fatta “per rispettare l’indicazione data dai miei elettori – ha evidenziato Licata - . Tale decisione scaturisce da un’attenta analisi della mia posizione politica che non si trova più in linea con quella del gruppo consiliare di minoranza Leone, Zucchetto e Di Vita. Una scelta certamente non facile dal punto di vista umano – ha spiegato il consigliere comunale -, ma maturata dopo una serie di valutazioni e riflessioni esclusivamente di tipo politico e per nulla di tipo personale. Ritengo dunque che non ci siano più, per me, le condizioni per proseguire insieme il progetto politico originario che, seppur per un breve tempo, è stato comunque positivo. Tale progetto politico ha coinvolto e coinvolge tutti i candidati dell’intera lista ‘SiAmo Racalmuto’ ai quali sento il dovere di porgere un sentito ringraziamento. Non voglio tradire, all’interno di questo consiglio, – ha precisato il consigliere Licata – la fiducia e le aspettative dei miei elettori e dei racalmutesi in generale e pertanto voterò di volta in volta quelle proposte che riterrò valide e che avranno come obiettivo prioritario la tutela e gli interessi del territorio”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento