Querelle tra Miccichè e 5 Stelle, Pullara: "La gente ha capito il modo di fare politica dei pentastellati"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

"Bene ha fatto ieri il Presidente Miccichè a riprendere duramente i rappresentanti del movimento 5 stelle sulla infelice e falsa uscita pubblica in ordine all'aumento pensionistico ovvero di indennità ".

Sono le parole del deputato regionale l'On. Carmelo Pullara  Presidente  in seguito alla polemica insorta sulle pensioni dei deputati.

"La caduta delle stelle- sostiene Pullara- evidentemente porta stordimento e travisamento della realtà e di fatti ,cosa ancor più grave, se viene pubblicizzata come verità. Ha fatto bene ieri il presidente Miccichè a riprendere duramente i rappresentanti del movimento 5 stelle sulla infelice e falsa uscita in ordine all’aumento pensionistico ovvero di indennità. Fatto ancor più grave perché detto in questo momento di gravi difficoltà economiche di buona parte della popolazione aumentando a dismisura le tensioni sociali.

I redditi e i comportamenti di noi parlamentari regionali sono pubblici ed evidenti. Nel merito -aggiunge il deputato-solo per fare un veloce accenno, se più paghi ai fini pensionistici è normale che quando andrai in pensione ti troverai qualcosa in più. Tanto è normale che gli stessi 5 stelle hanno come tutti noi operato in questo senso. Per fortuna la gente ha capito il modo di fare politica dei pentastellati ed i risultati elettorali sono la cartina al tornasole. Quindi bene ha fatto il Presidente Miccichè ad intervenire immediatamente e senza indugio per riportare a verità i contenuti di una nota stampa non veritiera.

Intervengo  -conclude Pullara-al fine di evitare che si possa pensare che  quello espresso sia il pensiero del solo presidente dell’assemblea Miccichè ma quello di tutti, infatti ci rappresenta tutti oggi con maggiore e rinnovata fiducia."

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento