Sabato, 25 Settembre 2021
Politica

Protesta degli avvocati palermitani contro il trasferimento da palazzo Eas, Cimino al loro fianco

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

La deputata del Movimento 5 Stelle Rosalba Cimino si è unita alla protesta degli avvocati palermitani questa mattina, davanti il tribunale di Palermo. “Voglio sostenere gli avvocati che questa mattina protestano per il trasferimento degli uffici giudiziari che si trovano nel palazzo Eas, nell'immobile di via Orsini”. Il sit-in di protesta ha portato in piazza più di 200 avvocati che dovranno lasciare il palazzo Eas, almeno fino al 2024 per lavori. Il trasloco riguarderà diversi uffici cruciali della giustizia come la sezione lavoro, la sezione esecuzioni civili del tribunale e l'ufficio di notifiche: “Questo potrebbe comportare non pochi problemi alla macchina giudiziaria già lenta – spiega Cimino – in quanto gli altri uffici sono nella parte opposta della città e questo comporta ritardi e problematiche in una città già congestionata dal traffico, incrementando disagi per avvocati, utenti e operatori della giustizia”. Gli avvocati chiedono invece trovare una alternativa nella stessa sede di via Orsini, spostando invece gli uffici che non prevedono affluenza di utenti e legali. Il deputato si farà portavoce anche con il ministero della Giustizia per la situazione venutasi a creare a Palermo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Protesta degli avvocati palermitani contro il trasferimento da palazzo Eas, Cimino al loro fianco

AgrigentoNotizie è in caricamento