Primarie del Partito Democratico: Nicola Zingaretti stravince in quasi tutta la provincia

Al voto sono andate meno di 800 persone ad Agrigento, segno di malcontento tra le fila Dem? Entro marzo attesi i congressi provinciali

Nicola Zingaretti

Zingaretti, 5261 voti;  Martina, 1329 voti; Giachetti, 687 voti. Così si sono chiusi i risultati delle primarie ad Agrigento. Il dato è arrivato intorno alle undici consegnando il maggior numero di delegati alla corrente del governatore del Lazio, che si conferma maggioritaria in provincia, con l'eccezione dell'area del saccense dove la candidatura nella lista dei delegati del sindaco di Sciacca, sostenuta dal deputato regionale Michele Catanzaro, ha fatto pendere l'asticella per Martina, che si è comunque tenuto ben lontano dal risultato del suo avversario. L'ex Ministro ha avuto un'affermazione notevole anche a Lampedusa.

Uno schema che si è bene o male ripetuto uguale in tutto il territorio, con Zingaretti (che aveva dalla sua larga parte dell'attuale partito locale)  a 561, Martina (sostenuto tra gli altri dall'assessore Gerlando Riolo) a quota 150 e Giachetti a soli 73 voti.

Adesso la palla passa al congresso nazionale e, poi, all'indizione di quello provinciale e dei singoli congressi comunali per il rinnovo delle cariche, ormai in larga parte già scadute.

Eletti assemblea nazionale, per Zingaretti: Peppe Zambito, Enza Clementi, Gianni Picone, Eleonora Mortellaro; per Martina: Francesca Valenti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia, traffico di droga e politica: scatta l'operazione "Oro bianco": 12 arresti, ecco i nomi

  • Fiumi di droga, estorsioni, minacce e il "braccetto" con la politica: ecco i dettagli dell'operazione "Oro bianco"

  • Scontro fra due auto nella zona industriale, muore impiegata 62enne

  • Rimorchio si sgancia da tir e travolge auto: due feriti, uno in gravi condizioni

  • Coronavirus, quasi duemila contagi in 24 ore (+79 in provincia): la Sicilia presto sarà "zona rossa"

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento