Potere al popolo: "Ribelliamoci per una politica di difesa del territorio"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Il maltempo degli inizi di novembre ha messo in ginocchio la viabilità, specie quella secondaria di competenza delle ex province.  Per tale ragione sono state organizzate manifestazioni di protesta, di cui una a Bivona.

Potere al Popolo di AG solidarizza con le popolazioni dell’agrigentino abbandonate dalla politica nazionale e regionale dei governi di centro destra e centro sinistra, subalterni agli interessi delle multinazionali e della finanza e sordi alle esigenze dei cittadini, ai quali viene chiesta una delega in bianco in occasione  delle elezioni.

Come movimento politico schierato dalla parte del popolo respingiamo e condanniamo le politiche attuate dai governi passati e da quello attuale che hanno continuato e continuano sulla strada del finanziamento delle spese militari e delle grandi opere, queste ultime “casualmente” tutte ubicate al Nord, mentre il Sud è concepito come colonia su cui fare insistere basi e infrastrutture di morte, come il MUOS di Niscemi. 

Invitiamo i cittadini delle nostre province ad assumere su di sé il compito di ribellarsi ed organizzarsi per imporre ai governanti europei, nazionale e regionale una politica economica e sociale  di difesa del territorio e soddisfacimento dei bisogni umani. 

NOI siamo VOI in questo IMPEGNO.

Potere al Popolo - Agrigento e provincia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento