Sfiducia a Ida Carmina, in arrivo una nuova mozione: ma stavolta si fa (forse) sul serio

Dopo l'atto presentato, con sole due firme, ieri, ne potrebbe essere depositato un altro già la prossima settimana che raccoglierà le firme di sei o sette consiglieri comunali

Ida Carmina

Non c'è due senza tre: in Consiglio comunale di Porto Empedocle si sta lavorando ad una terza mozione di sfiducia per il sindaco Ida Carmina, e questa volta ci dovrebbero essere quantomeno i numeri per discutere l'atto in aula "Amormino".

Puccio e Bartolotta presentano la seconda mozione di sfiducia al sindaco

Stando a quanto finore trapelato, infatti, i gruppi facenti capo a Caci e Di Mauro (con una spintarella esterna di esponenti di altri partiti molto attivi in un'opposizione extraconsiliare) avrebbero infatti pronta una mozione con almeno sei o sette firme, numero quest'ultimo indispensabile per poter quantomeno portare il punto in Consiglio comunale.

A novembre i primi sentori: la politica pronta a "staccare la spina" a Ida Carmina?

Una sfiducia che arriva dopo quella presentata dai consiglieri Puccio e Bartolotta solo due giorni fa e che verosimilmente punta a raccogliere sotto un'unica bandiera tutta l'opposizione in aula, che è oggi la maggioranza assoluta in termini numerici. Solo una decina di giorni fa si era aperta una fase di confronto tra l'amministrazione comunale e le opposizioni che, a quanto pare, avrebbe accelerato il percorso inverso, ovvero quello di rottura insanabile tra i due schieramenti.

Si arriverà davvero a sfiduciare il sindaco? Questo lo si scoprirà tra poco.

Potrebbe interessarti

  • Il peperoncino: pro e contro

  • Metodi low cost e home made per pulire i tappeti

  • Come trasformare la propria abitazione in un B&B

  • Bidoni della spazzatura, i metodi per averli sempre puliti e igienizzati

I più letti della settimana

  • "Massacrata a pedate dallo zio", ragazza in gravi condizioni: arrestato 46enne

  • Scopre il tradimento del marito e per strada scoppia il parapiglia

  • "Un fucile a canne mozze in camera da letto", arrestato un insospettabile 25enne

  • "Mi ha tradito con Scamarcio", l'empedoclina Clizia: "E' una gogna mediatica"

  • Le dichiarazioni del pentito Quaranta: "Ecco il consiglio provinciale di Cosa Nostra"

  • Un milanese a Lampedusa, Fabio Gallarati: "Ho lasciato tutto ed ho scelto l'isola"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento