rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Politica

P. Empedocle, prevenzione della corruzione: approvato il piano

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

In data odierna si è svolto il Consiglio Comunale di Porto Empedocle. Il Presidente del Consiglio, Marilú Caci, ha posto come punto all'ordine del giorno l'approvazione del Documento Generale della Prevenzione della Corruzione. “Esprimo grande soddisfazione per l'importante obiettivo raggiunto questa sera con l’approvazione del Documento Generale della Prevenzione della Corruzione. Ritengo che per combattere i fenomeni corruttivi si debba esercitare un'attività di prevenzione, monitoraggio e intervento. Soltanto attraverso una adeguata informazione e conoscenza delle tante sfaccettature del fenomeno corruttivo si può pensare di scardinare un sistema che affonda le sue radici in epoca remota. Occorre che coloro che ricoprono cariche elettive, ma anche ogni impiegato comunale e tutti i comuni cittadini abbiano voce sul punto esercitando un controllo attento sulla efficenza e il regolare funzionamento dell'apparato amministrativo. Lo strumento approvato oggi é proteso all'obiettivo di far comprendere a chiunque si dovesse imbattere in profili di illegalità, non solo l'effettiva gravità ma anche l'importanza di provvedere, senza indugio alcuno, ad invocare l'intervento delle autorità preposte. A mio avviso, in questo momento storico è necessario riscoprire e valorizzare quei principi etici che devono rappresentare il fondamentale asse portante del nostro Comune. E oggi, con l'intero Consiglio Comunale, supportati dal confronto propositivo intercorso negli ultimi giorni con il Segretario Comunale, Dott. Iacono, abbiamo deciso di tracciare le linee guida da porre alla base di tutta la nostra attività amministrativa”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

P. Empedocle, prevenzione della corruzione: approvato il piano

AgrigentoNotizie è in caricamento