rotate-mobile
Ars

Ponte sullo stretto e alta velocità, Catanzaro: "Ci sono altre priorità"

Il deputato del Partito Democratico: "Siamo pronti al confronto ma faremo un'opposizione intransigente"

“Il presidente Schifani parla di ponte sullo Stretto e di alta velocità, e noi siamo d’accordo, ma prima pensiamo alle cose concrete alle tante strade delle nostre province che ancora oggi sono impercorribili, pensiamo alle infrastrutture che qui in Sicilia servono come il pane, pensiamo alla sanità e non solo a quella privata ma soprattutto a quella pubblica". Lo ha detto Michele Catanzaro, presidente del gruppo parlamentare Pd all’Ars intervenendo in aula durante il dibattito seguito alle dichiarazione programmatiche del governatore Schifani

Catanzaro aggiunge: "Pensiamo al dissesto idrogeologico ed a come il governo, nella scorsa legislatura abbia di fatto cancellato una norma proposta dal Pd che destinava fondi alla tutela del territorio. Siamo pronti - aggiunge - al confronto con il governo, ma la nostra opposizione sarà intransigente in assenza di una forte discontinuità con il governo precedente che ha  dimenticato le vere emergenze della Sicilia”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ponte sullo stretto e alta velocità, Catanzaro: "Ci sono altre priorità"

AgrigentoNotizie è in caricamento