Santa Elisabetta, Massimo Caltavuturo nominato coordinatore cittadino del "Megafono"

Il movimento è aperto a tutti i cittadini che credono che i problemi e le difficoltà dei giorni nostri si possano superare attraverso "la buona politica"

Caltavuturo

Anche a Santa Elisabetta (AG) è stato costituito il movimento del Presidente Rosario Crocetta “Il Megafono” coordinato dall’Assessore regionale Nelli Scilabra.

Dopo un incontro con la coordinatrice provinciale Federica Montalba a Santa Elisabetta è stato nominato coordinatore cittadino Massimo Caltavuturo.

"Il Megafono" è un movimento politico civico spontaneo che nasce dall’esigenza di una nuova azione concreta che parta dal basso per far giungere alle istituzioni la voce dei cittadini.

Il movimento è aperto a tutti i cittadini che credono che i problemi e le difficoltà dei giorni nostri si possano superare attraverso “la buona politica” e non sventolando la bandiera dell’antipolitica o peggio ancora restando passivamente a guardare. “Non chiedere quello che il tuo Paese può fare per te, chiediti cosa tu puoi fare per il tuo Paese” diceva J. F. Kennedy.

Proprio con questo spirito, invitiamo tutti i cittadini che hanno voglia di essere protagonisti di questa nuova e avvincente stagione insieme al Presidente Rosario Crocetta, a partecipare attivamente alla crescita del movimento nel nostro comune.

Il circolo di Santa Elisabetta è aperto a tutti i cittadini che hanno voglia di partecipare al nuovo progetto rivoluzionario lanciato dal Presidente Crocetta; con il nostro Megafono daremo voce a tutti quei siciliani onesti che, superando gli steccati ideologici, hanno a cuore una nuova stagione politica per la nostra amata terra, che si basi sui valori della legalità, del merito e del diritto al lavoro.

Auspichiamo di poter costruire prestissimo una rete con gli altri circoli del Megafono già costituiti nel comprensorio e con quelli che nasceranno a breve. La vera politica si basa sul confronto e per risolvere piccoli e grandi problemi può essere realmente utile dialogare con le realtà dei comuni del comprensorio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neonato muore dopo 2 giorni dalla nascita, Procura apre un'inchiesta

  • Le rubano i documenti e non riesce a partire, l’appello di una madre: "Mia figlia è bloccata a Valencia"

  • L'asfalto cede ed il camion sprofonda, paura al Villaggio Mosè: intervengono i vigili del fuoco

  • "Aggredita e derubata da tre minori", 50enne lotta tra la vita e la morte

  • "Sporcaccione, non si buttano qui i rifiuti": scoppia la lite fra due uomini e accorre la polizia

  • Trova portafogli e lo porta in Questura, 70enne non sapeva d'averlo perso: rintracciato

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento