Catanzaro: "Sul ddl di riforma della pesca serve sintonia fra governo e Ars"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

“In Commissione Attività produttive all'Ars è in discussione til ddl di riforma della Pesca: è necessario favorire ogni intervento ed ogni misura realmente utile a sostenere un settore che può e  deve tornare ad essere uno dei motori della nostra economia"

Lo dice Michele Catanzaro, vicepresidente della Commissione Attività produttive e relatore del ddl ‘Sicilia, Pesca mediterranea. Identità ed economia del mare’.

“Il ddl affronta aspetti importanti che vanno dalle tematiche ambientali alla disciplina del settore, alla valorizzazione di nuove forme di economia ed occupazione come pescaturismo ed ittiturismo. È una riforma attesa da vent'anni, - aggiunge il parlamentare Pd - governo e parlamento lavorino in sintonia per varare questo provvedimento necessario e non più rinviabile”.

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento