Casteltermini, si insedia Pellitteri: necessario rivedere anche il consiglio comunale

Dopo la sentenza della Corte di Appello bisognerà infatti che i consiglieri eletti con il premio di maggioranza di Nicastro lascino la poltrona

Filippo Pellitteri

Si insedierà questa mattina nella propria funzione di sindaco di Casteltermini Filippo Pellitteri, consigliere comunale del Movimento 5 Stelle e, per effetto di una sentenza della Corte di Appello di Palermo, nuovo primo cittadino del paese del "Tataratà".

Il pronunciamento della Corte d'appello: Nicastro era incandidabile

Pellitteri ha già notificato nei giorni scorsi all'ente il pronunciamento dei giudici e attende adesso di poter giurare in Consiglio comunale. Un Consiglio che però dovrà essere rivisto nella sua composizione. Come evidenza lo stesso neosindaco sarà infatti “necessario ottemperare all'ordine di correzione del risultato elettorale con conseguente applicazione dell'art. 2, comma 5, L.R. 35/1997 per cui: ‘Alla lista collegata al sindaco eletto sono attribuiti i due terzi dei seggi. Salvo quanto previsto dal comma 4 bis, all'altra lista che ha riportato il maggior numero di voti è attribuito il restante terzo dei seggi’”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pellitteri esulta: "Sono il nuovo sindaco, nessuno c'avrebbe creduto"

Insomma, l’attuale maggioranza di Nicastro deve in larga parte tornare a casa giacché, precisa ancora Pellitteri, “qualunque Consiglio comunale in diversa composizione sarebbe contrario ad una sentenza esecutiva del giudice d'appello oltreché alla legge”. Una situazione che il neo sindaco è pronto a “denunciare alle autorità competenti” qualora i consiglieri attuali non prendessero atto del provvedimento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La faida sull'asse Favara-Belgio, scatta l'operazione "Mosaico": raffica di arresti, trovate armi

  • Operazione "Mosaico": duplice tentato omicidio, ecco chi sono i 7 arrestati

  • Coronavirus, salgono ancora i nuovi casi in Sicilia: 8 gli agrigentini contagiati

  • Nuova "bomba" d'acqua sull'Agrigentino: strade e ristoranti allagati, albero su auto

  • Il Covid non molla la sua presa: due nuovi casi a Favara, uno a San Biagio e Grotte

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): 6 per Agrigento, arrivano i primi tamponi rapidi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento