Centro storico Agrigento, il Pd: "Serve nuova stagione amministrativa"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Il Partito Democratico di Agrigento, raccogliendo l’attenzione e l’entusiasmo che negli scorci finali di quest’estate stanno rianimando il Centro Storico, ritiene che sia opportuno rendere pubblica una delle richieste contenute nel documento politico-programmatico già consegnato al Sindaco Zambuto, volte a connotare la nuova stagione amministrativa del Comune improntata ad un cambio di prospettiva e di indirizzi politici e gestionali, che non può non interessare anche simbolicamente  il cuore antico per troppo tempo dimenticato della città.

Riteniamo infatti, e non da ora, il centro storico Agrigentino, luogo dell’anima e della memoria, una autentica risorsa dalla quale ripartire per rilanciare lo sviluppo e sviluppare una nuova programmazione, in grado di rappresentare fino in fondo le ragioni del cambiamento e di una reale inversione di tendenza.

Crediamo fermamente che il centro storico debba essere considerato non come una straordinaria emergenza a cui porre rimedio, ma piuttosto come una straordinaria opportunità e volano per attrarre risorse, interesse culturale ed un nuovo fascino anche sul piano abitativo.

Tali obiettivi necessitano l’adozione di politiche amministrative che vadano nella direzione di un complesso piano d’interventi di recupero e rivitalizzazione del centro storico, che necessità in primo luogo di strumenti tecnici, competenze e risorse in grado di coordinare in maniera sinergica tali interventi.

In tal senso riteniamo indispensabile e precondizione per dare maggiore efficacia ed esecutività alle azioni che potranno essere messe in campo, che l’amministrazione Comunale di Agrigento, si doti di un assessorato con specifica delega al centro storico, a cui sarà dato anche il compito di una riorganizzazione degli uffici al fine di unificare tutte le competenze, oggi frantumate in mille rivoli burocratici, relative ad ogni possibile intervento nel centro storico (edilizio e/o imprenditoriale, culturale, sociale) e al recepimento di tutte le opportunità di finanziamento previste dagli strumenti di programmazione regionali, nazionali ed europei.


                                                                                          L’Esecutivo Cittadino
                                                                                          Domenico Pistone     
                                                                                       Epifanio Bellini 
                                                                                     Maurizio Masone
                                                                                    Angela Galvano
                                                                                  Marco Vullo
                                                                                   Alessio Setticasi

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento