rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Politica

Coste funestate da crolli, il Pd: "Silenzio imbarazzante da parte del governo Musumeci"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Appare assordante, in modo imbarazzante, l’assenza del governo regionale sulla programmazione degli interventi a tutela del territorio. In ultimo suscita sgomento il caso della frana che si è verificata sulla spiaggia di Lido Rossello, a Realmonte, segnalata, fra l’altro otto mesi fa dall'Associazione “Mareamico”, allertando tutte le autorità e sottolineando una serie di fenomeni potenzialmente in grado di mettere a dura prova la fascia costiera della provincia di Agrigento. C'è un’assenza evidente del governo regionale che appare incapace di licenziare una benché minima proposta politica di tutela del nostro territorio. 

Purtroppo dobbiamo rilevare il fallimento del governo Musumeci nella tutela del sistema costiero agrigentino, che richiede non solo interventi tampone e raffazzonati, ma un approccio nuovo. La costa agrigentina non è solo territorio con destinazione per la balneazione e lo svago estivo, ma anche aree di grande pregio ambientale e culturale. Occorre una politica ambientale nuova per la sicurezza e la tutela di luoghi dove, oltre agli eventi climatici dannosi,si assiste allo stravolgimento degli assetti ecosistemici originari con l’introduzione di elementi del tutto estranei e dal punto di vista architettonico e dal punto di vista ambientale. Il Responsabile Prov.le Ambiente PD Il Segretario Prov.le PD
Ivan Barreca Simone Di Paola

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coste funestate da crolli, il Pd: "Silenzio imbarazzante da parte del governo Musumeci"

AgrigentoNotizie è in caricamento