menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Patto per il sud", Nuccia Palermo (Pdr) replica al consigliere Bruccoleri

Nuccia Palermo replica a seguito dell’intervento del consigliere Bruccoleri che tacciava la stessa di poca puntualità nei fatti relativamente alla persa possibilità di attingere al finanziamento che interessa i 13 comuni dell’Agrigentino sul dissesto idrogeologico (il famoso "Patto per il sud")

«"Non sempre intervenire è segnale di qualità di ciò che si dice", sono state queste le parole della collega Bruccoleri che scopriamo evidentemente sostituirsi all’amministrazione e al primo cittadino. Sostituzione sicuramente autorizzata ma che ci lascia con qualche perplessità».

Risponde così il capogruppo del Pdr (Sicilia Futura), Nuccia Palermo, a seguito dell’intervento del consigliere Bruccoleri che tacciava la stessa di poca puntualità nei fatti relativamente alla persa possibilità di attingere al finanziamento che interessa i 13 comuni dell’Agrigentino sul dissesto idrogeologico (il famoso "Patto per il sud") .

«Cercherò di essere il più chiara possibile in modo tale da ricordare alla Bruccoleri che il ruolo del consigliere, ed attualmente lei ricopre tale carica, è quello di controllo e di indirizzo. Il fatto che ci sia la possibilità di riuscire ad ottenere altre somme non giustifica minimamente la perdita del su citato finanziamento. Il consigliere Bruccoleri – continua il capogruppo Palermo – forse perché interviene con troppa parsimonia, al contrario della sottoscritta come lei stessa ha voluto sottolineare, ha dimenticato che il nostro ruolo è anche di sprone al fine che incresciose perdite del genere non accadano più.

Ricordo ancora che proprio durante la famosa trasmissione di Rai1, siamo stati criticati ed accusati di incapacità politico – amministrativa nel saper sfruttare fondi che comunque vengono messi a disposizione per il nostro territorio. Relativamente a questa accusa, che lascia i cittadini sgomenti e mortificati, alcuna risposta è stata data dallo stesso sindaco Firetto presente in studio.

Inviterei dunque il consigliere Bruccoleri – conclude Nuccia Palermo - a non lasciare i canoni consoni al confronto politico facendosi travolgere da ipotetiche o meno simpatie nei confronti della sottoscritta ma di riuscire ad impegnarsi maggiormente portando atti in Consiglio. In tale occasione rammentiamo che si attende ancora, infatti, il regolamento streaming che deve produrre la commissione di cui lei è presidente».

                                                                                                               

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento