Circolazione dei mezzi non Euro3 a Lampedusa, firmata interrogazione

I consiglieri comunali Errera, Fragapane, Mannino, Mercurio chiedono il ritiro in autotutela

Il sindaco Martello

Limitazioni alla circolazione stradale dei mezzi commerciali non Euro3 nel territorio del Comune di Lampedusa e Linosa, i consiglieri comunali Errera, Fragapane, Mannino, Mercurio presentano una interrogazione al sindaco.

In particolare si chiede di "sapere se sia stata fatta un’indagine e/o studio volti censire i veicoli commerciali Euro 0, Euro 1, Euro 2 ed i ciclomotori e motocicli Euro 0, presenti sul territorio; conoscere i dati territoriali inquinanti accertati e motivati che hanno portato all’emissione dell’ordinanza sindacale; sapere come mai – attesa l’urgenza e la necessità di emettere la predetta ordinanza per motivi di inquinamento – non si sia intanto operato nella direzione di 'regolamentare nei periodi estivi l’afflusso e la circolazione dei veicoli sul territorio comunale, istituendo un divieto di sbarco per i mezzi inquinanti appartenenti a soggetti non residenti'" ma "soprattutto se non si ritenga ritirare in autotutela l’ordinanza in oggetto, avendo cura di riemetterla tenendo in considerazione quanto finora esposto".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia, traffico di droga e politica: scatta l'operazione "Oro bianco": 12 arresti, ecco i nomi

  • Il Coronavirus fa paura: Licata +26 contagiati, altri 30 positivi a Ravanusa, 10 a Favara, 9 a Montevago e 7 a Sambuca

  • Fiumi di droga, estorsioni, minacce e il "braccetto" con la politica: ecco i dettagli dell'operazione "Oro bianco"

  • Scontro fra due auto nella zona industriale, muore impiegata 62enne

  • Rimorchio si sgancia da tir e travolge auto: due feriti, uno in gravi condizioni

  • Coronavirus, quasi duemila contagi in 24 ore (+79 in provincia): la Sicilia presto sarà "zona rossa"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento