Domenica, 24 Ottobre 2021
Politica

In arrivo il nuovo statuto della Fondazione teatro Pirandello, Forza Italia: "Pretendiamo figure professionali qualificate"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Il Consiglio comunale di Agrigento ha rinviato l’ordine del giorno attinente allo Statuto della Fondazione teatro Pirandello. In proposito intervengono i consiglieri comunali di Forza Italia, che commentano: “A quasi un anno dall’insediamento del sindaco Francesco Miccichè, il Consiglio di amministrazione della Fondazione Pirandello non è stato ancora scelto. Nonostante i proclami annunciati su alcuni giornali, nonostante la Commissione spettacolo abbia lavorato alacremente tutta l’estate per rinnovare e perfezionare lo Statuto, ieri l’Aula Sollano, su invito del consigliere di maggioranza Fabio La Felice di Fratelli d’Italia, ha ottenuto il rinvio sul punto riguardante l’approvazione dello Statuto stesso. Si tratta di uno Statuto che, come voluto dal presidente della Commissione, Carmelo Cantone, impone di scegliere profili di alto spessore artistico e culturale, ovvero laureati, con laurea quinquennale, e che abbiano competenza e voglia di rilanciare l’attività culturale della città di Agrigento. Non vogliamo entrare nel merito dei nomi che saranno scelti. Tuttavia ci preme sottolineare come, nell’interesse della città e per il bene della cultura, si pretende che - come già concordato in sede di Commissione consiliare, e come più volte stabilito dopo un confronto con il Sindaco - si tenga conto di alcuni criteri preferenziali: le esperienze significative attinenti, l’esperienza amministrativa pubblica o privata, la professionalità adeguata all’attività o agli scopi, l’inserimento nella realtà culturale, sociale ed economica del Comune.  Ci auguriamo, e su questo resteremo vigili, che ne esca fuori una squadra valida e alla quale saremo pronti ad augurare un buon lavoro. Ci aspettiamo da parte dell’Aula un atto di responsabilità nell’approvare lo statuto e mettere un tassello per il Teatro Pirandello con la nomina del Consiglio di Amministrazione della Fondazione. Ci aspettiamo dunque che la scelta ricada su figure nuove, diverse dai soliti steccati della politica, che abbiano una notevole esperienza nei propri ambiti tali da auspicare la capacità di dare della fondamenta solide alla Fondazione proprio ora che il Teatro Pirandello può ripartire. Quindi un Consiglio di Amministrazione con una visione lungimirante che sappia dare un’impronta importante, che lo renda un polo culturale sovra-comunale con relazioni regionali, nazionali e internazionali, per dare al territorio agrigentino, finalmente, stimolo e vivacità culturale ulteriori a quelle già presenti, come il teatro in tutte le sue forme anche quelle più moderne” – concludono i consiglieri comunali di Forza Italia di Agrigento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In arrivo il nuovo statuto della Fondazione teatro Pirandello, Forza Italia: "Pretendiamo figure professionali qualificate"

AgrigentoNotizie è in caricamento