rotate-mobile
Politica

Piano regolatore generale, la seconda commissione consiliare permanente chiede notizie sullo stato di avanzamento

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

La seconda commissione consiliare permanente composta dal presidente La Felice e da Valentina Cirino e Francesco Alfano, si è riunita per avere delucidazioni sullo stato di avanzamento e i tempi di attesa in merito al Piano regolatore generale, strumento urbanistico importante, redatto a suo tempo con cura da tecnici lungimiranti ed intuitivi.

L' assessore Valeria Proto insieme al consulente specialista esterno architetto Di Loreto e l' architetto Dispensa, comunicano l' istituzione del tanto atteso ufficio di piano e che finalmente, grazie ai nuovi strumenti utili come i pc, si porterà ad elaborazione la Vas, indispensabile per rendere operativo il Piano regolatore generale. Comunicano altresì, delle tre aree su cinque, già sottoposte a studio per la procedura di prescrizione.

La commissione, alla luce delle notizie apprese, auspica nella velocizzazione  di tutte le procedure connesse all' operatività del Prg e che  l' amministrazione debba stimolare positivamente l' ufficio di piano affinché questo sia auspicabile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piano regolatore generale, la seconda commissione consiliare permanente chiede notizie sullo stato di avanzamento

AgrigentoNotizie è in caricamento