Politica

Porto Empedocle, il Nuovo centro destra continua a crescere

Numerose le adesioni registrate alla nascita dei circoli. Fra le principali, quelle di Francesco La Rosa, già candidato alle ultime elezioni amministrative in una lista civica, e della psicologa Cristina Caruana

Luigi Troja

Il Nuovo Centro Destra di Porto Empedocle continua a crescere. Dopo che Luigi Troja, presidente del Consiglio comunale empedoclino, su incarico diretto di Angelino Alfano ha posto le basi per lo sviluppo del partito nella cittadina marinara, numerose adesioni si sono registrate alla nascita dei circoli.

Fra le principali si registrano quelle di Francesco La Rosa, già candidato alle ultime elezioni amministrative in una lista civica, e della psicologa Cristina Caruana. "Francesco La Rosa aveva ottenuto una brillante affermazione elettorale ma soprattutto – afferma Troja – si è distinto nella sua professione e nel mondo del sociale. La sua adesione al Ncd è un momento importante che ci dà la speranza di potere rappresentare a Porto Empedocle una parte di elettorato moderato e propositivo".

Soddisfazione per l'adesione di Francesco La Rosa e di Cristina Caruana esprimono anche Giuseppe Marinello e Vincenzo Fontana, rispettivamente senatore della Repubblica e deputato regionale. Fontana e Marinello congiuntamente affermano: “La Rosa e Caruana rappresentano al meglio le persone a cui il Ncd si affida per costruire una classe dirigente preparata e ben radicata sul territorio, con solide esperienze sociali e familiari".

A giorni si riuniranno i vari presidenti di circolo territoriali al fine di nominare un coordinatore provvisorio in attesa della costituente nazionale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porto Empedocle, il Nuovo centro destra continua a crescere

AgrigentoNotizie è in caricamento