menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuove adesioni al partito di Gianfranco Fini

Il presidente del Consiglio comunale di Caltabellotta, Luciano Mulè, aderisce a Futuro e Libertà

Alla vigilia  della celebrazione del primo congresso provinciale, in programma per sabato 17 dicembre, Futuro e Libertà registra una nuova adesione in provincia di Agrigento. A fare il suo ingresso nel partito di Gianfranco Fini, che in provincia ha come leader il deputato regionale Luigi Gentile, è il presidente del Consiglio comunale di Caltabellotta, Luciano Mulè.

“Ho deciso di abbracciare convintamente il progetto politico di Fli – dichiara Mulè - perchè ritengo che sia un percorso valido, imperniato sulla partecipazione democratica e sull’apertura alle idee ed alle opinioni, nella incarnazione di un nuovo modo di operare della classe politica, più vicina alle esigenze del territorio ed alla valorizzazione di ideali e principi sani che sono la piattaforma prioritaria su cui costruire il nostro domani. Condivido il cammino politico dell’onorevole Gentile, per la serietà e la passione con cui sa interpretare il suo ruolo di parlamentare e di guida del partito in provincia di Agrigento".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento