Sabato, 20 Luglio 2024
Politica Sciacca

In consiglio comunale a Sciacca ci sono ora 5 “scudo-crociati”: Luca La Barbera passa alla Dc

La decisione di passare ad un partito ”che punta alla rinascita dei territori e dei valori più importanti, creando una nuova classe dirigente fatta di giovani che si avvicinano alla politica”

A Sciacca sale a 5 il numero di “scudo-crociati” in consiglio comunale: Luca La Barbera è passato alla Dc. E parla di “decisione ponderata che non lascia spazio a tentennamenti”.

“Ho deciso di passare alla Dc - ha detto - perché è un partito che punta alla rinascita dei territori e dei valori più importanti, creando una nuova classe dirigente fatta di giovani che si avvicinano alla politica: un partito nuovo, vero, libero, plurale, aperto e popolare, realmente partecipato e trasparente che in questo periodo ha dimostrato di essere forza aggregante. 

Sono passati otto mesi da quando sono consigliere comunale: da allora ho osservato, ascoltato ho cercato di capire, percepire e allo stesso modo valutare. Ho sempre pensato che per portare avanti i problemi della collettività e cercare di risolverli, c’è bisogno di un punto di riferimento politico, che abbia delle qualità tipo la passione, l’esperienza, l’entusiasmo, ma soprattutto le idee chiare. Ho trovato tutto questo nell’onorevole Carmelo Pace: la determinazione con cui ha sin da subito portato risultati al territorio mi ha impressionato, ne è prova il finanziamento per la costruzione dei capannoni e i fondi per la ristrutturazione del campo Giuffrè, dimostrazione che si può lavorare in linea con quello che è il mio pensiero.

Ringrazio Ignazio Messina per la possibilità che mi ha dato e tutta la lista Messina Sindaco – conclude il consigliere La Barbera - se sono consigliere, oltre a essere merito degli amici che mi hanno supportato, è anche merito loro. Per il resto cercherò sempre di lavorare con molta passione nell’interesse della mia città”.

“Ringrazio Luca La Barbera per le parole di stima e la fiducia al partito – ha detto il capogruppo Dc all’Ars Carmelo Pace – conosco il suo impegno e il suo entusiasmo e sono sicuro che insieme agli altri componenti del gruppo consiliare di Sciacca riuscirà a portare avanti iniziative utili alla città e fortemente rappresentative per i cittadini saccensi”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In consiglio comunale a Sciacca ci sono ora 5 “scudo-crociati”: Luca La Barbera passa alla Dc
AgrigentoNotizie è in caricamento