Nominati Lombardo e Patti, Campobello ricompone il suo Esecutivo

Il sindaco ha fatto in fretta, visto l'emergenza sanitaria in atto, dopo le dimissioni dell'ex vicesindaco Ennio Ciotta e dell'assessore allo Sviluppo economico Giacomo Gatì

Il sindaco Gianni Picone e i nuovi assessori

E' stata già ricomposta la giunta comunale di Campobello di Licata, dopo le dimissioni dell'ex vicesindaco Ennio Ciotta e dell'assessore allo Sviluppo economico Giacomo Gatì. Come annunciato dal sindaco, Gianni Picone, la sostituzione dei due dimissionari, visto anche il momento di grande emergenza sanitaria, è stata immediata. La scelta è caduta su Calogero Lombardo, che torna ad amministrare la città e sul giovanissimo ingegnere Francesco Patti. Ieri mattina i due nuovi assessori hanno prestato giuramento in Municipio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Emergenza Covid-19 e fatti personali, lasciano vice sindaco e assessore di Campobello

A ricoprire il ruolo di vicesindaco sarà l'attuale segretario del Partito democratico, Calogero Lombardo, che ha già esperienza amministrativa, avendo ricoperto il ruolo di assessore dal 2012 al 2016, e che avrà le deleghe al bilancio, tributi, rapporti istituzionali, servizi di rete e sport. L'altro assessore, con delega ai lavori pubblici e urbanistica sarà l'architetto Francesco Patti, professionista giovane, ma con importanti esperienze professionali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Vendesi villa da sogno", casa Modugno a Lampedusa potrà essere acquistata

  • Coronavirus, 7 nuovi casi: 3 ad Aragona, 2 a Sciacca, 1 ad Agrigento e a Palma

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona e tamponi positivi anche a Licata

  • A 214 km orari sulla statale 640, raffica di multe per l'elevata velocità e per uso del cellulare

  • Schizza il bilancio dei positivi nell'Agrigentino, ancora casi a Canicattì e Licata

  • Boom di contagiati da Covid 19 a Sciacca, adesso sono 29: ci sono anche un neonato e la sua famiglia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento