menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Nasce ad Agrigento  la Consulta degli anziani

Nasce ad Agrigento la Consulta degli anziani

Nasce ad Agrigento la Consulta degli anziani

Votata la sua istituzione in Consiglio comunale. Il Comune offrirà, in comodato d’uso gratuito un...

Ieri sera il Consiglio comunale ha affrontato il primo punto all’ordine dei suoi lavori che prevedeva la discussione e l’approvazione della bozza della istituzione della Consulta degli anziani, richiesta dal sindacato dei pensionati della Cgil e fatta propria dall’assessore Putrone e dalla dirigente Inglima, poi passata ed approvata dalla terza Commissione consiliare presieduta da Amato e sostenuta dal presidente del Consiglio Alfano.

Erano presenti 22 consiglieri, i quali dopo la relazione svolta dalla dirigente Inglima e degli interventi di Hamel, Saieva ed Amato, hanno espresso voto unanime di approvazione. Tra il pubblico erano presenti i dirigenti dello Spi–Cgil Mangione, Baldanza e D’Angelo.

Quindi Agrigento ha la Consulta anziani che sarà insediata dal sindaco Zambuto, dopo che l’assessorato alle politiche sociali emetterà il bando pubblico per l’adesione di tutte quelle associazioni sindacali e non, dei pensionati che vi vorranno aderire per costituire il Coordinamento cittadino ed eleggere gli organi statutari e cioè il presidente, il vice presidente ed il segretario.

Il Comune offrirà, in comodato d’uso gratuito un adeguato locale arredato e funzionale e non avrà altro carico finanziario, stante il fatto che la Consulta è una istituzione di volontariato gratuito. Per gli anziani di Agrigento si apre, dunque, una fase di riconoscimento istituzionale come soggetto attivo che darà voce ai bisogni degli stessi ed una fattiva collaborazione al Comune  per una risorsa anziani che vuole migliorare la vita della terza età.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento