Giovedì, 23 Settembre 2021
Politica Montallegro

Montallegro, il sindaco ci ripensa e non si dimette ma rischia la sfiducia

Lascia anche il suo vice Francesco Schembri, prontamente sostituito: la vicenda approda in consiglio

Il sindaco di Montallegro, Caterina Scalia, ci ha ripensato e ha rinunciato all'ipotesi di dimissioni. Adesso, però, rischia la sfiducia. La notizia è riportata oggi sul giornale La Sicilia.

Il primo cittadino, ieri, ha dovuto incassare l'addio del suo vice Francesco Schembri, già sostituito con Salvatore Iatì. Lunedì pomeriggio, intanto, il consiglio comunale è convocato per discutere la mozione di sfiducia presentata nei confronti del sindaco da quattro consiglieri. 

Per la rimozione servono 7 voti, la posizione appare molto traballante. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montallegro, il sindaco ci ripensa e non si dimette ma rischia la sfiducia

AgrigentoNotizie è in caricamento