menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Nuccia Palermo

Nuccia Palermo

Affidamenti di minori provenienti da famiglie "difficili", Nuccia Palermo: "Vogliamo chiarezza"

Sarebbero ad oggi 45 i ragazzini che hanno lasciato le proprie abitazioni in seguito a provvedimenti dei servizi sociali

Sistema di affidamento dei minori, la consigliera comunale della Lega Nuccia Palermo torna a chiedere notizie.

"A distanza di 15 giorni dal mio atto ispettivo sul sistema comunale in tema di affidamento minori, l'unica risposta ottenuta dall'Assessore ai servizi sociali, Gerlando Riolo, è il tentativo di minimizzare un problema che appare, purtroppo, ancor più complesso rispetto a quanto immaginavamo. Parliamo di 45 ragazzini, ripartiti tra famiglie affidatarie e strutture per minori, il cui destino deve essere la priorità per tutti coloro che oggi hanno una responsabilità politico-istituzionale. E' stato scioccante - scrive Nuccia Palermo - scoprire che il futuro di 45 bambini dipenda da una struttura comunale fatiscente, scarna e sottodimensionata, composta da due soli assistenti sociali. Ancor più scioccante è l'esser rimasta l'unica voce, a livello politico, a chiedere chiarezza sui controlli effettuati dal nostro Ente. Controlli, che secondo quanto dichiarato da un'assistente sociale durante i lavori della III commissione permanente convocata la settimana scorsa, avvengono una/due volte l'anno. E' allarmante! Dove sono i futuri candidati a primo cittadino su questo grave problema? Dove sono i giovani deputati grillini, oggi al governo, del nostro territorio? In cosa è impegnata la politica agrigentina mentre i nostri bambini chiedono attenzione?".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento