menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Messa in sicurezza della Ss189, Ripepe chiede Consiglio provinciale straordinario

Con una nota inviata al presidente del Consiglio provinciale, Raimondo Buscemi, il consigliere provinciale Arturo Ripepe ha chiesto la convocazione urgente di un Consiglio straordinario per la messa in sicurezza della SS189 Agrigento Palermo. “Premesso che la Provincia regionale di Agrigento - scrive Ripepe - è direttamente interessata alla problematica in quanto territorialmente attraversata dalla statale definita 'strada della morte' in quanto causa prima di svariati incidenti di cui la maggior parte mortali. Considerato che il nostro Ente, assieme alla Provincia regionale di Palermo, rappresentano le istituzioni più autorevoli in un confronto nel quale il tema deve essere la richiesta forte ed impegnativa nei confronti delI’Anas della risoluzione del problema. Considerato che - continua la nota di Ripepe - la Ss189 ormai è divenuta un vero assillo per le comunità ed i Comuni che da essa territorialmente sono attraversati. Visto che da qualche tempo i sindaci dei suddetti comuni si sono mobilitati ma nessuno degli organi preposti a garantire loro le dovute azioni, sono ancora disponibili a programmare un percorso che veda un piano progettuale serio atto a potere definire la messa in sicurezza della Ss189, chiedo che la Provincia regionale di Agrigento si mobiliti al fianco dei suoi sindaci e delle loro comunità che ormai da troppo tempo piangono i loro figli e gridano la morte di troppi innocenti".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento