Domenica, 13 Giugno 2021
Politica

Mercatino del giovedì a Porto Empedocle, Di Emanuele: "Garantire il ritorno al lavoro di tutti gli operatori"

Il consigliere comunale: "Tutto ciò per dare modo ai vari esercenti di ogni settore di poter iniziare una ripresa anche se lenta, non sia discriminatoria"

(foto ARCHIVIO)

Futuro del mercatino settimanale di Porto Empedocle, la consigliera comunale Valentina Di Emanuele chiede al sindaco Ida Carmina di valutare alcune ipotesi a sostegno dei commercianti.

Tutto è contenuto in un atto depositato nei giorni scorsi in seguito all'ordinanza sindacale 17 del 12 maggio scorso che, appunto, ordina la riapertura del mercato settimanale, limitatamente alla vendita di soli generi alimentari, così come oggi previsto dal Governo nazionale e regionale.

Preso atto delle lamentele pervenute da operatori degli altri settori, dice Di Emanuele, si chiede al Comune di prendere in considerazione l'ipotesi di allargare lo spazio del mercato settimanale agli ambulanti di altri settori non alimentari; dare la possibilità di fare mercato settimanale solo a coloro che pagano il canone annuale e non giornaliero, in modo tale da evitare assembramenti; diminuire lo spazio occupato di ogni ambulante in modo tale da potersi posizionare a dovuta distanza". 

"Tutto ciò - conclude la consigliera comunale - per dare modo ai vari esercenti di ogni settore di poter iniziare una ripresa anche se lenta, non sia discriminatoria". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mercatino del giovedì a Porto Empedocle, Di Emanuele: "Garantire il ritorno al lavoro di tutti gli operatori"

AgrigentoNotizie è in caricamento