Fondi per la povertà, Di Rosa: "Il Comune non ha ancora chiesto le risorse alla Regione"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Mentre il nostro movimento ha chiesto ufficialmente l’accesso agli atti del “Buono Spesa” distribuito con i soldi del governo nazionale (€444.627,41) dei quali risultano al momento spese dal Comune “solo” circa 160.000€ e per il quale non è richiesta nessuna rendicontazione, Il Comune di Agrigento, non ha ancora inviato richiesta formale per il contributo già deliberato dal Governo Regionale di €1.179.120,00, che purtroppo, trattandosi di “Fondi Comunitari” andrebbero spesi esclusivamente per la loro destinazione originale e cioè “aiuto alle famiglie disagiate”, e rendicontate.

Un esempio di sana amministrazione per le famiglie “disagiate” arriva dal comune di Raffadali che ha chiesto ed ottenuto il finanziamento e che già da oggi ha aperto un bando per la distribuzione alle famiglie.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento