Di Rosa contro tutti: "Il concerto di Capodanno costerà 60mila euro, è una follia elettorale"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

60.000€ di soldi prelevati dal “tesoretto” della TASSA DI SOGGIORNO vengono spesi(attraverso il parco archeologico) per organizzare un concerto con un cantante che alla mezzanotte sarà ad Agrigento e qualche ora dopo a Messina...... 60.000€ di soldi che dovevano essere spesi per servizi al turismo(tra questi si possono sistemare anche le strade mettendole a nuovo, evitando che qualche figlio di Agrigento, muoia sulle strade che vengono vietate alle 2 ruote per evitare ripercussioni su chi amministra)
ed allora? Abbiamo i Politici che meritiamo?
Guarda caso organizza sempre la stessa agenzia che organizzava i concerti a Porto Empedocle... Se qualcuno è convinto che Mani Libere o più direttamente il suo leader Giuseppe DI ROSA un giorno potrà e dovrà scendere a compromessi con chi ha rovinato Agrigento e la Sicilia, allora hanno fatto i conti malissimo, siamo pronti alla rivoluzione. Agrigento non è pronta alla rivoluzione?
C’è sempre uno che inizia………

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento