menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lipari rischia di perdere il "Punto nascite"

Laccoto: "fermo no alla chiusura del punto nascita nelle Isole minori. L’assessore Russo deve...

La Commissione Sanità dell’Ars è tornata a riunirsi stamattina e al centro dei lavori ancora una volta la questione dei punti-nascita. L’argomento è stato introdotto dal presidente Giuseppe Laccoto che ha subito opposto un fermo no alla chiusura dei presìdi ostetrici nelle isole minori: "Come già evidenziato anche in sede romana con il ministro della salute, va salvaguardata la possibilità per le puerpere di Lipari di aver assistenza al parto in loco e non essere ulteriormente penalizzate dalla marginalità territoriale. Un diritto – ha detto Laccoto - che non possiamo disconoscere anche se incide sui costi perché socialmente e culturalmente importante e anche giusto nei confronti di una Comunità che lo reclama in modo corale. L’assessore Russo - conclude Laccoto - deve rivedere il suo Piano e tenere conto delle istanze del territorio che hanno oggi hanno trovato espressione in manifestazioni di protesta soprattutto da parte della popolazione eoliana".

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento