Libero consorzio, Nuccia Palermo "candida" il sindaco di Lampedusa

Secondo il capogruppo del Pdr al Comune di Agrigento "è ora di smetterla con le vecchie figure. Giusi Nicolini è la donna giusta al posto giusto"

Nuccia Palermo

Il 20 novembre si vota per il Libero consorzio di Agrigento e Nuccia Palermo, capogruppo del Pdr al Comune, propone come candidata Giusi Nicolini, sindaco di Lampedusa.

“Abbiamo la necessità che avvenga un cambiamento sostanziale delle figure che andranno a governare la nostra Provincia – sottolinea Nuccia Palermo –. Siamo stanchi di vecchie immagini e di vecchi uomini che sono abituati a cambiare casacca e colori senza però cambiare le sorti della nostra terra".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Abbiamo degli appuntamenti importanti – aggiunge Nuccia Palermo - e la gente ha bisogno di punti di riferimento nuovi e di forte discontinuità con il passato. Dopo i rallentamenti e le dispute politiche che hanno bloccato per tre lunghi anni in Sicilia questa riforma e tenuto nel limbo sia la governance, sia i servizi e sia il normale funzionamento progettuale e delle risorse umane, con l’elezione di Giusi Nicolini alla carica di presidente questo ente intermedio importantissimo tra i territori troverebbe la persona giusta al posto giusto”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neonato con la febbre a 40 e sospetti sintomi di Covid-19, attesa per il tampone

  • La curva epidemiologica continua a salire: c'è un caso in più di Coronavirus a Favara, confermato l'esito test a 92enne

  • Esce di casa per fare la spesa anziché restare in isolamento: denunciata 48enne rientrata dal Nord

  • Anziano muore in casa propria, aveva febbre alta e tosse: sospetto Covid-19? Avviate le verifiche

  • "Quanto dolore, passa un'ambulanza ogni sei minuti e tanti amici hanno il Covid-19": l'agrigentina Giusy in "trincea" a Bergamo

  • Morì nella sua abitazione, il tampone Covid-19 è risultato "positivo"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento