Onofrio La Barbera nuovo commissario della Lega a Ribera

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

La Lega riberese si traforma in sezione e rinnova il proprio vertice. Il nuovo commissario cittadino è Onofrio La Barbera, insegnante, molto apprezzato in città che ha accettato con entusiasmo di entrare a far parte del partito di Matteo Salvini: 

“La nomina a commissario della Lega di Ribera è per me un immenso onore - dichiara La Barbera - ma anche una grande sfida, sento forte la responsabilità di guidare un partito cosi importante e di portarlo a diventare forza protagonista nel futuro della nostra città. Ringrazio per questa possibilità concessami - continua La Barbera - il Commissario regionale Sen. Stefano Candiani e il Commissario provinciale Massimiliano Rosselli. Ringrazio, altresì, il direttivo riberese della Lega e tutti i militanti, che con impegno e coraggio, hanno portato avanti, in questi mesi, le idee di Salvini determinando un momento di novità nella politica locale”. 

“Ho deciso di impegnarmi perchè amo Ribera – sottolinea il neo Commissario cittadino - e credo che la nostra città possa rinascere puntando veramente sulle potenzialità del territorio e valorizzando le competenze ed i talenti di tanti cittadini. Mi sono messo subito al lavoro - dice La Barbera - ed ho iniziato a confrontarmi con giovani e meno giovani, con associazioni e gruppi di cittadini ascoltando le loro idee e i loro suggerimenti da inserire nel programma di governo che la Lega presenterà ai cittadini nella primavera del 2020. 

“Ho incontrato i rappresentanti delle maggiori forze politiche presenti sul territorio – comunica La Barbera - che ringrazio per le parole di apprezzamento da loro rivolte nei confronti della Lega riberese e con loro ho avviato un confronto sui programmi e sul metodo di scelta del candidato a Sindaco per le prossime elezioni amministrative”. 

“Esprimiamo grande apprezzamento per la nomina di La Barbera – dicono dal direttivo cittadino della Lega – siamo certi che il nuovo Commissario svolgerà il proprio mandato con grande impegno e lealtà e saprà organizzare, al meglio, il partito a livello territoriale aprendolo, sempre più, alla società civile e ai giovani senza i quali non c’è futuro”.

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento