menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lavori Ars, Cimino e Bufardeci: "Evidente il fallimento della maggioranza"

L'inervento dei due politici regionali dopo la seduta all'Assemblea regionale siciliana

"L'uscita della maggioranza dall'Aula e la richiesta di rinvio  è la sottoscrizione di un fallimento politico della maggioranza e del governo ed anche sul piano della dignità vi è uno scadimento per la paura che hanno a  confrontarsi". Lo afferma Titti Bufardeci, presidente del gruppo di Forza del Sud. "A tutti i motivi presenti nella mozione di sfiducia presentata dal Pdl che condivido - continua Bufardeci - si aggiungono i comportamenti schizofrenici dell'assessore Russo che per fare un esempio prima ha chiuso l'ospedale di Noto poi quello di Avola  poi ha riaperto Noto e poi ha adottato la soluzione del 2002, riaprendo sia Avola che Noto, per non parlare dell'ospedale di Augusta che doveva essere potenziato e salvaguardato soprattutto per l'oncologia e per eliminare i ritardi della diagnostica. Mi auguro che il presidente della Regione  prenda atto anche della trasformazione  di Massimo Russo da assessore tecnico ad unico  assessore politico in un governo tecnico. Ancora un altro capitolo spiacevole di questo governo, che invece di emanare provvedimenti urgenti per superare la crisi litiga e perde tempo per difendere un assessore che non ha saputo fare bene il proprio lavoro".

Sulla vicenda è intervenuto anche il deputato regionale di Fds, Michele Cimino. "Lo spettacolo che sta dando la maggioranza e gli assessori tecnici oggi è indecoroso perchè nascondersi dietro cavilli giuridici e pregiudiziali non fa bene né alla Sicilia né ai siciliani, che hanno diritto di sapere quello che succede e soprattutto di conoscere la situazione della sanità e il comportamento dell'assessore Russo. Il presidente Lombardo deve prendere atto che il governo dei tecnici è al capolinea ed  è necessario creare una task-force che immediatamente si occupi dell'economia della Sicilia che, come oggi ha affermato pure Bernava , ha bisogni di provvedimenti urgenti".
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento