menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
LA REAZIONE: Ceresi contro Manganella: "Condotta inaccettabile"

LA REAZIONE: Ceresi contro Manganella: "Condotta inaccettabile"

LA REAZIONE: Ceresi contro Manganella: "Condotta inaccettabile"

Il consigliere comunale di Ripensare Favara "rimprovera" al primo cittadino il suo atteggiamento...

Le parole di Rosario Manganella hanno lasciato degli strascichi pesanti. Ceresi, uno dei 17 consiglieri comunali che hanno formato una nuova maggioranza all’interno del Consiglio comunale di Favara chiede dei chiarimenti in seno alle dichiarazioni del sindaco.

“Il primo cittadino di una realtà difficile e complessa come Favara
- afferma Ceresi - non può assolutamente permettersi di censurare le posizioni di diversi consiglieri comunali che dissentano dal suo operato, facendoli passare per poco raccomandabili, rimproverando loro atteggiamenti discutibili sul piano morale, adombrando su di essi pesanti sospetti attraverso una terminologia che nulla sa di trasparente bensì criptica e allo stesso delatoria e minacciosa”.

Il capogruppo di Ripensare Favara chiede al presidente del Consiglio, Leonardo Pitruzzella, l’inserimento della discussione nel prossimo Consiglio comunale al fine di porre in essere quanto necessario per fugare le gravi tesi del sindaco.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento