rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Politica

La Fnp-Cisl di Agrigento manifesterà il 22 settembre a Palermo

La Fnp-Cisl di Agrigento sarà presente alla manifestazione regionale con almeno 60 pensionati...

Almeno tremila tra lavoratori e pensionati aderenti alla Cisl e Uil, manifesteranno giovedì 22 settembre davanti alla sede del Governo Regionale e dell’Ars per protestare sul pacchetto di provvedimenti su: pensioni, sviluppo, medicina, territorio e tagli alla politica. La Fnp-Cisl di Agrigento sarà presente con almeno 60 pensionati provenienti da tutto il territorio della nostra provincia, che partiranno con un autobus da Piazza Ugo La Malfa alle 7.15.

I pensionati, reduci della manifestazione tenuta a Roma il giorno 18 giugno 2011, continuano a protestare con più accanimento, dato che con la recente manovra economica che colpisce i ceti più deboli e le regioni con alto indebitamento come la Regione Sicilia, crea grossi problemi di sopravvivenza e in particolare ai titolari delle pensioni integrate al minimo.

"Noi agrigentini - si legge nella nota stampa del sindacato - abbiamo un motivo in più, in quanto sprovvisti di qualsiasi aiuto da parte degli Enti Locali. Un esempio per tutti, se un pensionato ha il bisogno di recarsi in strutture pubbliche situati in periferia, come Inps-Ato-Girgenti Acque, dovrà munirsi di 4 biglietti per un costo complessivo di quattro euro e quaranta. Malgrado reiterate richieste gli autobus urbani continuano a viaggiare vuoti e il costo dei biglietti rimane sempre lo stesso. Forse siamo l’unica realtà  esistente in Italia ad avere il biglietto a corsa e non a tempo. Forse siamo anche l’unica Città  italiana dove i pensionati al minimo pagano il trasporto urbano. Sempre primi in lato negativo e ultimi nei fatti positivi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Fnp-Cisl di Agrigento manifesterà il 22 settembre a Palermo

AgrigentoNotizie è in caricamento