menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il municipio di Montallegro

Il municipio di Montallegro

Intimidazione a dirigente di Montallegro, deputati scrivono al ministro Minniti

Interpellanza dei deputati nazionali aderenti al gruppo parlamentare alla Camera del Movimento Democratici e Progressisti. Il presidente del Consiglio comunale Francesco Colletti ha convocato una conferenza dei capigruppo

Solidarietà e vicinanza al dirigente comunale Salvatore Chiara, recentemente vittima di un'intimidazione, è stata espressa dal presidente del Consiglio comunale di Montallegro, Francesco Colletti, in rappresentanza di tutti i consiglieri comunali. "Un gesto da respingere e condannare con fermezza", ha dichiarato Colletti, che ha convocato per domani una conferenza dei capigruppo consiliari per decidere il da farsi. È probabile che a margine dell’incontro verrà redatto un documento comune.

LEGGI ANCHE: DIRIGENTE COMUNALE NEL MIRINO

Inoltre, sulla vicenda sono intervenuti anche i deputati nazionali Angelo Capodicasa e Giuseppe Zappulla, aderenti al gruppo parlamentare alla Camera del Movimento Democratici e Progressisti, che hanno presentato un’interpellanza sull’episodio di intimidazione.

“A Salvatore Chiara - si legge in una nota dei deputati - va tutta la nostra solidarietà e il nostro incoraggiamento ad andare avanti e a reagire con forza contro questo atto di pura vigliaccheria. Questo episodio è l'ultimo di una serie di intimidazioni avvenute nel Comune di Montallegro ai danni di impiegati e funzionari comunali, tutto ciò crea preoccupazione tra la popolazione, tanto più che rimangono sconosciuti, ad oggi, gli esecutori materiali degli attentati ed i loro ispiratori.

"Montallegro - proseguono i deputati - è tra quei comuni che alla fine della prossima primavera andrà al rinnovo del consiglio comunale e degli organi amministrativi, questa situazione rischia di condizionare pesantemente la prossima campagna elettorale e la libera espressione di voto dei cittadini. Al ministro Minniti chiediamo di disporre uomini e mezzi affinché si intensifichino le indagini volte ad individuare i responsabili degli attentati e un rafforzamento delle operazioni di vigilanza del territorio e fare arrivare, così, un messaggio di tranquillità alla popolazione montallegrese".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento