menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Marcella Carlisi

Marcella Carlisi

M5S: "Il Comune non risponde alle nostre interrogazioni"

Lo denuncia in una nota il consigliere comunale Marcella Carlisi: "Mancanza di rispetto dell’amministrazione verso la funzione di controllo e di indirizzo del Consiglio comunale.

"Il Movimento 5 Stelle Agrigento riscontra, ancora una volta, la mancanza di rispetto dell’amministrazione verso la funzione di controllo e di indirizzo del Consiglio comunale. Dopo oltre due mesi, alcune interrogazioni a risposta scritta poste all’amministrazione non hanno ancora risposta". Lo scrive in una nota Marcella Carlisi, consigliere comunale del M5S.

Le interrogazioni a risposta scritta a cui si riferisce l'esponente del Movimento sono relative, nel dettaglio: "Acqua inquinata via Boris Giuliano (1 agosto); check point bus turistici (25 luglio); censimento alberi; emergenze idriche (20 luglio); piazza Cavour (17 luglio);  piscina comunale (6 settembre); via Caruso Lanza e via Solferino (9 settembre)".

"La mancata risposta alle interrogazioni dei consiglieri - prosegue Carlisi - è da interpretare a tutti gli effetti come una mancata risposta alla cittadinanza tutta e si configura come una mancanza di rispetto e considerazione per il consigliere e i cittadini che rappresenta. I consiglieri comunali non possono adempiere ai loro doveri senza risposte adeguate da parte dell’amministrazione. Alcune delle interrogazioni necessitavano di una risposta tempestiva perchè coinvolgenti tematiche relative alla salute pubblica. È stato richiesto all’amministrazione di rispondere entro una settimana. In mancanza si ricorrerà presso le sedi preposte".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento