menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nasce ad Agrigento "Europa 2.0, rete informativa sulle opportunità europee"

L’iniziativa, messa a punto dalla militanza del movimento politico che fa capo a Michele Cimino, verrà presentata - tra gli altri - anche da Alessandro Cacciato, coordinatore regionale della militanza di Voce Siciliana

Si terrà domani, 4 dicembre, a partire dalle 10.30, nell’aula "Luca Crescente" del Polo Universitario della Provincia di Agrigento, la presentazione di "EUROPA 2.0, rete informativa sulle opportunità europee". L’iniziativa, messa a punto dalla militanza del movimento politico che fa capo a Michele Cimino, verrà presentata da Alessandro Cacciato, coordinatore regionale della militanza di Voce Siciliana; Ambra Leto e Kevin Atria dell’associazione studentesca universitaria “Vivere Polo di Agrigento”; Marco Vancardo, coordinatore della militanza di Voce Siciliana del Comune di Casteltermini; e Maria Passarello, assessore alle Politiche giovanili del Comune di Joppolo Giancaxio. Interverranno, inoltre, altri studenti e giovani coinvolti nelle città di San Giovanni Gemini, Cammarata, Canicattì e Sciacca.

"L’iniziativa, - spiega Alessandro Cacciato – punta a semplificare la ricerca di informazioni sulle opportunità proposte dall’Unione Europea in termini di Bandi, Concorsi, Borse di Studio, opportunità di esperienze all’estero, volontariato (etc); abbiamo messo a punto una rete di contatti formata dagli appartenenti alla Militanza e di altre Associazioni che saranno a disposizione, sia sul web che in postazioni fisiche per indirizzare gli utenti all’accesso ai finanziamenti europei, dare assistenza nel consultare le Gazzette, dare suggerimenti su come meglio affrontare un bando o semplicemente gestire al meglio l’enorme quantitativo di informazioni disponibili sul web".

"Domani – dichiara Marco Vancardo, coordinatore della militanza Casteltermini – coinvolgeremo in questo progetto anche gli studenti del Polo Universitario, con i quali intendiamo estendere la rete informativa attraverso siti web, social network, blog e forum, sfruttando in pieno le potenzialità del web 2.0".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento