Incentivi per le stabilizzazioni, Gallo: "Iniziativa efficace"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

La Giunta regionale ha deliberato un fondo per garantire la quota complementare a carico dei Liberi consorzi comunali per la proroga e la stabilizzazione dei contratti a tempo determinato, mediante l’utilizzo delle disponibilità di un apposito capitolo di bilancio. Si tratta del “Fondo per garantire i percorsi di stabilizzazione e le misure di fuoriuscita dei soggetti titolari di contratto di lavoro subordinato”. In proposito interviene il vice coordinatore regionale di Forza Italia, Riccardo Gallo, il quale esprime apprezzamento verso il provvedimento adottato dal governo Musumeci a garanzia non soltanto della proroga dei contratti a tempo determinati dei lavoratori precari delle ex Province ma anche ad incentivo dei percorsi di stabilizzazione di tale personale che da anni attende la fuoriuscita dal precariato. “Si tratta – aggiunge Gallo – di un’iniziativa, promossa dall’assessore regionale all’Economia, Gaetano Armao, che porrà finalmente termine ad una purtroppo lunga stagione di precarietà e di incertezze che non poco hanno inciso in negativo sui dipendenti precari e le loro famiglie e la qualità della vita degli stessi. La stabilizzazione inoltre motiverà ancor più i lavoratori favorendo così una migliore ed efficace azione amministrativa degli Enti interessati”.

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento