Iacolino e Falzone: "Aeree a rischio incendio, intervenga l’amministrazione"

I due propongono l'istituzione di una task force per favorire la pronta rimozione di sterpaglie ed accumuli di rifiuti

(foto ARCHIVIO)

“Vaste aree del territorio della nostra città sono quasi assediate da sterpaglie ed in taluni casi, da accumuli di rifiuti con il conseguente rischio incendi. Una situazione che al di là del rischio incendi e di quello igienico-sanitario ,porta con se inevitabilmente una condizione di preoccupazione alle famiglie agrigentine le cui case “confinano” con le predette aree a rischio". La denuncia arriva dai consiglieri comunali agrigentini di "Pensiero Libero" Giorgia Iacolino e Salvatore Falzone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Serve una task force che l’amministrazione comunale deve immediatamente approntare - anche d’intesa con altre istituzioni ed enti pubblici, nonché con il concorso delle ditte che espletano il servizio per conto del comune - per favorire la pronta rimozione di sterpaglie ed accumuli di rifiuti - continuano -. Una città come Agrigento, anche dopo i recenti eventi mediatici che ne hanno reso ancor più apprezzabile l’immenso patrimonio culturale, concludono Iacolino e Falzone-merita il massimo decoro ed una immagine limpida ed i provvedimenti urgenti necessari a garantire sicurezza ed incolumità alle famiglie della nostra comunità“.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane torna da Malta e risulta positivo al Covid, emigrato sabettese ricoverato a Malattie infettive

  • Temporali in arrivo, diramata una nuova allerta meteo "gialla"

  • Disoccupato 37enne si toglie la vita, i carabinieri avviano le indagini

  • Coronavirus, l'incubo non è finito: donna positiva al tampone

  • Torna da Malta e risulta positivo al Covid: nuovo contagio a Porto Empedocle

  • Immigrati ballano nudi sul balcone di casa, agrigentini esasperati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento