Giorgia Iacolino: "Educare alla vita sana adolescenti e giovani"

"Necessario rafforzare il controllo nelle scuole e nei diversi siti di aggregazione sociale da parte delle forze dell'ordine" chiede il presidente della commissione consiliare alla Salute al Comune di Agrigento

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

“Fanno riflettere le cronache di questi giorni che evidenziano l'uso di cocaina da parte di ragazzi in fase adolescenziale a 12/13 anni, e talvolta anche  a 9 anni. Non c'è più limite alla follia che trascina giovani inesperti nel baratro più profondo dello sballo e delle dipendenze, anche nella nostra città. Occorre sostenere la famiglia che, in stretto raccordo con la scuola e le strutture preposte della Azienda sanitaria, può intervenire con responsabilità e determinazione per educare secondo stili di vita sani e appropriati i ragazzi ,specialmente in fase adolescenziale,o intervenendo con l'ausilio dei Sert nel caso accertato di consumo di sostanze stupefacenti. Rafforzare il controllo nelle scuole e nei diversi siti di aggregazione sociale da parte delle forze dell'ordine - conclude Giorgia Iacolino, presidente della commissione consiliare alla Salute al Comune di Agrigento - rappresenta un elemento indispensabile di garanzia e protezione nei confronti delle giovani generazioni"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento