menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I socialisti propongono convocazione degli stati generali del centrosinistra

Il segretario regionale del Psi, Giovanni Palillo, interviene in merito alla situazione politica...

Il segretario regionale del Partito socialista italiano, Giovanni Palillo, interviene in merito alla situazione politica del centrosinistra siciliano, esprimendo disappunto. Al fine di trovare un'unità a livello di programma e di allenza, Palillo propone la convocazione degli stati generali del centrosinistra entro la fine di gennaio dell'anno nuovo.

"Con un centrosinistra - afferma il segretario regionale del Psi - diviso come è attualmente e con un PD che sceglie un referendum  interno per testare il suo consenso al governo Lombardo,si rischia di non andare da  nessuna parte. L'unità del centrosinistra non solo è un valore in sè ma è l'occasione per  determinare profondi rivolgimenti per cambiare radicalmente in sicilia dove un analfabetismo politico si coniuga con il massacro delle risorse e delle condizioni di  vita dei siciliani. I socialisti invece propongono di convocare entro gennaio del 2012 gli stati generali del centrosinistra".


"Dopo che si sarà raggiunta una salda intesa programmatica - continua Palillo - allora sarà possibile delineare un quadro corretto delle future alleanze e  si potrà rendere più esplicito il ruolo del centrosinistra di fronte al popolo siciliano. I socialisti auspicano pertanto una riforma non rinviabile dello Statuto attraverso una nuova rilettura del federalismo all'italiana che metta fine al piagnonismo delle classi politiche siciliane". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento