menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Hamel: "Lavoriamo per abolire il canone di depurazione"

Hamel: "Lavoriamo per abolire il canone di depurazione"

Hamel: "Lavoriamo per abolire il canone di depurazione"

Il capogruppo di Idv ha come obiettivo personale e del partito la realizzazione di un depuratore

Il capogruppo di Italia dei valori Nello Hamel nella mattinata di oggi ha tenuto una conferenza stampa. Hamel ha fatto il punto sull'attuale stato: marino, fognario e idrico di Agrigento, puntanto il dito sull'Amministrazione comunale a detta di Hamel "incapace di affrontare tale emergenza".

E' un Hamel convinto delle proposte da lui stesso avallate. "Lavoriamo per il modulo dell'azzeramento del canone di depurazione, ma devono esserci le condizioni adatte per poter affrontare questo progetto, i cittadini devono essere con noi. Noi dobbiamo andare a contrastare gli abusi fatti in questo periodo. L'Ato idrico ha già fatto le sue tariffe ma non sono ancora state accettate, l'assemblea dei sindaci deve visionare e poi decidere se accettarle o meno".

Il capogruppo di Idv ha come obiettivo personale e del partito la realizzazione di un depuratore nella zona del Villaggio Mosè. "E' essenziale dare ai cittadini un vero depuratore, in grado di risolvere buona parte dei probelmi attuali, spero di riuscire a realizzare quest'opera alquanto importante".

"Voglio ristabilire - conclude Hamel - un pò d'ordine ad Agrigento e se non sarà il mio partito a governare la città, mi impegnerò ugualmente a far rispettare e realizzare tutte le opere che potrebbero risollevare Agrigento. L'Ato, l'Ente Parco sono stati del tutto assenti e incapaci ad affrontare delle emergenze".


Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento