menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
GLI SVILUPPI: Giuseppe Putrone rientra in Giunta

GLI SVILUPPI: Giuseppe Putrone rientra in Giunta

GLI SVILUPPI: Giuseppe Putrone rientra in Giunta

La nomina giunge dopo la presentazione delle irrevocabili dimissioni del tecnico Renato Buscaglia...

Il sindaco di Agrigento questa mattina, dopo aver preso atto delle irrevocabili dimissioni da assessore comunale di Renato Buscaglia, ha avuto particolari espressioni di ringraziamento e di riconoscenza per l’intelligente e proficua attività svolta dallo stesso durante la sua pluriennale esperienza amministrativa al Comune capoluogo.

Marco Zambuto ha tenuto a sottolineare come, "grazie alla sua competenza tecnica, alla sua dirittura morale ed alla sua concretezza, non disgiunte da una piena disponibilità umana, è stato possibile raggiungere importanti obiettivi che hanno sicuramente uno grande spessore strategico nella delineazione del futuro di Agrigento".

Il sindaco Zambuto ha inoltre nominato nuovamente assessore Giuseppe Putrone. "Condivido pienamente - ha detto - il progetto di Marco Zambuto. Dopo avere risanato il bilancio senza il fallimento del Comune e assicurato trasparenza e moralità nella vita dell’Ente si deve imboccare con celerità la via della crescita della Città. Il Pdl si è assunto una grave ed imperdonabile responsabilità non sostenendo un sindaco onesto, giovane e coraggioso, come Marco Zambuto, il partito di Berlusconi avrebbe potuto cambiare il volto alla Città dei templi. Incomprensibilmente si sono estraniati dalla realtà viva della Città e non hanno risolto nessun problema cittadino.  Perciò le nostre strade si dividono. Lascio il Pdl con amarezza e delusione. Quando chi può aiutare la propria comunità non lo fa si macchia di un peccato politico imperdonabile. Perciò bisogna aiutare Marco Zambuto che tanto si è speso per la comunità. Lavorerò con tutte le mie forze accanto a Marco per sostenere il suo progetto che è il progetto onesto e concreto di tutta la Città: il futuro ai giovani e la speranza ad Agrigento”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento